Navigazione veloce
Home > Segreteria > Iscrizioni 2018/2019

Iscrizioni 2018/2019

ISTITUTO SUPERIORE FRANCESCO MORANO

ISCRIZIONI A. S. 2018/2019

(Rif. Circ. Prot. n.4120/6.2.b 30 Novembre 2017 )

  1. Scadenza e modalità delle iscrizioni alunni classi PRIME per l’a.s. 2018/2019 ( martedì 6 febbraio 2018);
  2. Scadenza per il contributo scolastico di iscrizione per le classi intermedie per l’a.s. 2018/2019 (II, III, IV,V) (giovedì 15 marzo 2018) .

Si informano le SS.LL. che le iscrizioni relative all’a.s. 2018/2019, scadono Martedì 6 Febbraio 2018, come da circolare del MIUR n. 14659 del 13 Novembre 2017. Si evidenzia che è stata introdotta, già da cinque anni, la modalità di iscrizione on line, con obbligo di inserire i criteri di accoglimento delle iscrizioni nel sistema SIDI, con indicazioni della delibera del C.I. da realizzarsi prima del 9 gennaio 2018.

Pertanto, le iscrizioni, nel rispetto delle neo procedure on line (vedere pagina web su www.iscrizioni.istruzione.it) saranno possibili realizzarle come appresso indicate:

  • dal giorno 9 al 16 gennaio 2018 i genitori dovranno registrarsi sul sito web del miur (iscrizioni);
  • dal giorno 16 gennaio al 6 febbraio, i genitori potranno realizzare l’iscrizione.

Servizio Assistenza per le Iscrizioni presso questo Istituto

  • Lunedì/Mercoledì e Sabato mattina (dalle ore 9:00/11:00); Giovedì pomeriggio, dalle ore 14:30/16:30, a

partire dal giorno 9 Gennaio 2018.

Documentazione da produrre per le nuove iscrizioni

  1. n. due foto formato tessera;
  2. codici fiscali dell’intero nucleo familiare;
  3. autocertificazione delle vaccinazioni o fotocopia del libretto in cui sono riportate la varie fasi
  4. ricevuta del bollettino effettuato (contributo scolastico);
  5. documento – avanti/retro – del genitore o tutore che iscrive l’alunno/a.
  6. recapiti.

Notizie utili: il PTOF, il regolamento di istituto e di disciplina sono pubblicati sul sito www.ismorano.gov.it

Socializzazione dei criteri di accoglienza delle iscrizioni nei tempi previsti

  1. studenti nelle condizioni cronologiche di età regolare (ovvero senza ripetenze);
  2. studenti con fratelli o sorelle già frequentanti l’Istituto;
  3. studenti residenti nel Comune di Caivano e domiciliati nelle frazioni limitrofe;
  4. studenti residenti o domiciliati nei Comuni limitrofi;
  5. studenti con almeno uno dei genitori che svolge attività lavorativa nel Comune di Caivano;
  6. studenti che non hanno compiuto il sedicesimo anno;

Note: 1. a parità dei requisiti di cui sopra si procederà al sorteggio; 2.gli studenti già ripetenti in altri Istituti non

saranno accolti.

2

Criteri oggettivi nel rispetto delle disponibilità strutturali e degli organici

– il numero delle classi prime da attivare per l’anno scolastico 2018/2019 potrà oscillare tra 13/15, con un

numero massimo di studenti per ogni aula nel rispetto della capienza regolare delle aule esistenti.

IPSEOA:

– n. sei classi (istruzione professionale: indirizzo di enogastronomia e ospitalità alberghiera);

ITI:

– n. tre classi (informatica e telecomunicazioni);

– n. una o due classi di elettronica ed elettrotecnica ;

– n. una o due classi di agraria;

– n. due classi (meccanica/ meccatronica ed energia);

– inserimento di n. 1 unità di diversamente abile per ogni classe, con relazione tecnica da parte dell’asl e

della Scuola Secondaria di I grado di provenienza, indicante tutti i dettagli utili circa la valutazionesuccessiva-

per la futura frequenza o al percorso curriculare o a quello differenziato.

La previsione specifica degli indirizzi potrà subire variazioni nel rispetto delle reali richieste per tipologia

Offerta Formativa

Istruzione Professionale, Settore Servizi, con il seguente indirizzo:

  • Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Dopo il biennio comune, lo studente potrà scegliere tra le seguenti specializzazioni:

  1. Accoglienza Turistica;
  2. Enogastronomia;
  3. Sala e Vendita

Specifica: è obbligatorio l’utilizzo, per le attività laboratoriali, di tre divise specifiche e la formazione di I e II

livello sanitario (a carico delle famiglie).

Istruzione Tecnica, Settore Tecnologico, con le seguenti specializzazioni:

dopo il biennio comune, ovvero piano di studio uguale per tutte le classi I e II,

lo studente potrà scegliere tra le seguenti specializzazioni:

  1. Informatica e Telecomunicazioni;
  2. Elettronica ed elettrotecnica;
  3. Meccanica/Meccatronica ed energia;
  4. Agraria, agroalimentare e agro industria, articolazione produzioni e trasformazione

Specifica: è obbligatorio, per le attività di laboratorio, l’utilizzo di camici blu a carico delle famiglie.

Nota: Contributi, con delibera circostanziata dal Consiglio di Istituto:

Sintesi: assicurazione, manutenzione laboratori specialistici/documenti informativi cartacei e on line. materiale

didattico specialistico sia per l’ITI e l’IPSEOA.

Note comuni all’I.T.I ed IPSEOA

  1. Istruzione Tecnica: euro 70,00 per un solo iscritto; euro 60,00 per nuclei familiari (fratelli o sorelle iscritti a

più classi).

  1. Istruzione Professionale di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera: euro 90,00, anche in casi di più di un

componente della stessa famiglia.

  1. Per gli alunni Diversamente Abili, la quota contributo è fissata ad euro 20,00.

3

Scadenza per il contributo scolastico di iscrizione alle classi intermedie (II, III, IV, V):

  1. i bollettini di contributo scolastico per gli studenti frequentanti questo Istituto (classi II, III, IV e V) vanno

realizzati entro Giovedì 15 Marzo 2018 e saranno distribuiti dai coordinatori di classe; questi ultimi avranno

cura anche di ritirarli e consegnarli agli Uffici di Segreteria.

Si specifica che anche in caso di eventuale non ammissione alla classe successiva il versamento va realizzato

entro il 15 Marzo 2018.

Attività di Orientamento Consapevole e Open day

  • Per i Genitori: è possibile visitare la scuola tutti i giorni, dalle ore 9:00/10:30 e di

pomeriggio dalle ore 15:00/16, con giusta guida interna.

  • Per le Scuole Secondarie di I grado Territoriali e non: è possibile ricevere scolaresche,

utilizzando la formula di prenotazione telefonica.

  • Open day: Dicembre: 21 e 22 (ore 10:30/12:30); Gennaio: domenica 21. Seguirà ulteriore

articolazione

Tempistica per richieste dei nullaosta

(soggetti a valutazione discrezionale del dirigente scolastico)

per le nuove iscrizioni in I classe

  • in caso di eventuale necessità di nullaosta per altre tipologie di scuole, a seguito di

ripensamenti, i genitori potranno richiederlo entro e non oltre il 15 Marzo 2018. Si precisa

che la deroga è prevista fino al 10 luglio solo per casi straordinari, debitamente documentati.

Tempistica per richieste dei nullaosta

(soggetti a valutazione discrezionale del dirigente scolastico)

per le classi intermedie (II, III, IV e V)

(soggetti a valutazione discrezionale del dirigente scolastico

  • I Genitori, in caso di eventuale necessità di nullaosta, debitamente documentati e soggetti a

valutazione discrezionale del dirigente scolastico, durante l’anno scolastico potranno

richiederlo nei seguenti periodi: dal 10 giugno al 30 giugno di ogni anno. Si precisa che la

deroga in altri periodi è prevista solo per casi straordinari debitamente documentati.

Nota finale: il rimborso del contributo dovrà rispettare quanto segue:

Studenti di prossima iscrizione alle classi I:

– i genitori degli studenti delle future classi I, destinatari di nullaosta e non rientranti a far

parte dell’organico dal 1 Settembre 2018, saranno rimborsati della quota totale versata; i

genitori destinatari di nullaosta tra il 1 Settembre e 31 dicembre 2018, saranno rimborsati

della quota del 50 % versata; i genitori destinatari di nullaosta dopo il 1 gennaio 2019 non

avranno diritto ad alcun rimborso.

Studenti appartenenti alle classi intermedie:

– i genitori degli studenti delle classi intermedie, destinatari di nullaosta e non rientranti a far

parte dell’organico dal 1 Settembre 2018, saranno rimborsati della quota totale versata; i

genitori destinatari di nullaosta tra il 1 Settembre e 31 dicembre 2018, saranno rimborsati

della quota del 50 % versata; i genitori destinatari di nullaosta dopo il 1 gennaio 2019 non

avranno diritto ad alcun rimborso.

                                                                                      Il Dirigente Scolastico

                                                                                     prof.ssa Eugenia Carfora

                                                 Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art.3, comma 2 del D. Legislativo n. 39/1993

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi